La UIL sceglie il tour come strumento di coinvolgimento per il congresso
2 maggio 2018

La UIL sceglie il tour come strumento di coinvolgimento per il congresso

Il 19 aprile è iniziato “UIL IN TOUR” – il tour itinerante della UIL, una campagna di comunicazione ideata e realizzata da Net in Progress in occasione del 17° Congresso Nazionale della UIL, che avrà luogo a Roma dal 21 al 23 giugno presso il Conference center «La Nuvola».

Partiti da Roma dalla sede principale della UIL in via Lucullo, il Tour attraversa sei grandi città italiane – Napoli, Palermo, Reggio Calabria, L’Acquila, Bologna e Torino. Ogni città è stata scelta per raccontare delle tematiche specifiche e d’interesse nazionale.

La UIL rappresenta il sindacato dei cittadini, deve pertanto stare in mezzo alla gente, ai lavoratori e dare speranza e soluzioni concrete ai giovani. È questo il concetto alla base dell’iniziativa, è questo il punto di partenza per l’ideazione del naming, del programma e delle iniziative del progetto.

Gli strumenti vincenti di questa iniziativa?

Un’attività di marketing non convenzionale. Un van, per attraversare l’Italia da nord a sud, completamente personalizzato con i loghi del congresso per incrementare la brand awareness, una troupe con cameraman e giornalista incaricati di riprendere ogni momento saliente del tour affinchè di volta in volta venisse realizzato un mini spot da caricare direttamente sulle principali pagine social della UIL e l’allestimento, in ogni città, di un’area espositiva in cui posizionare una grande freccia in 3D di colore ciano, con riportato lo slogan del congresso «Con eqUILibro, nella direzione giusta». A tutto questo va aggiunta anche un’attività di engagement che prevede la distribuzione di materiale conoscitivo sulle azioni e gli strumenti che la UIL mette a disposizione per lavoratori e per cittadini.

Non ci resta quindi che aspettare le tre giornate del congresso per vedere proiettato il video integrale del tour, a dimostrazione che la UIL, il sindacato dei cittadini scende in piazza, tra la gente al fianco dei cittadini.