UIL VIDEO “VIAGGIO NELLA MEMORIA”
7 Gennaio 2019

UIL VIDEO “VIAGGIO NELLA MEMORIA”

La memoria degli orrori della Shoah deve essere un monito per creare un argine ai rigurgiti di violenza, intolleranza e antisemitismo che rischiano di inquinare la nostra civile convivenza. Questo l’obiettivo del progetto “Viaggio nella memoria” della UIL. Un percorso educativo e culturale rivolto ai giovani ed un viaggio nei luoghi dove si sono realizzate tali atrocità. La conoscenza, il dialogo e la crescita sociale sono un antidoto contro quelle storture e uno strumento per l’affermazione dei valori della vita.

La Net in Progress è stata incaricata di ideare una campagna di comunicazione partendo dalla realizzazione di un manifesto che ha lanciato l’iniziativa e dato il via al percorso educativo.

La conclusione di tale percorso è stato proprio il viaggio nel campo di concentramento di Auschwitz Birkenau al quale tutti i giovani coinvolti nel progetto hanno partecipato.

Il video è stato voluto per raccontare l’iniziativa partendo da una considerazione: cosa di questo viaggio rimane nella memoria dei ragazzi che hanno partecipato?

La narrazione inizia su un primo piano di una delle ragazze che realmente hanno partecipato al viaggio. Con un lento zoom “si entra” nell’occhio della protagonista. Questo per fissare un semplice concetto: che da questo momento in poi, tutto quello che si vede e si sente, sono pensieri, ricordi ed emozioni vissute da lei.

L’obiettivo è stato quello di rendere i materiali visivi (video, foto, testi, scritte, etc…) funzionali al raccontare l’iniziativa, integrati in un unico flusso narrativo.

CLIENTE: UIL Nazionale
SETTORE: Sindacato
PROGETTO: Iniziativa “Viaggio nella Memoria”
STRUMENTI: ATL, VIDEO