STRATEGIA DI COMUNICAZIONE: FARE UN VIDEO AZIENDALE EFFICACE
24 Settembre 2019

STRATEGIA DI COMUNICAZIONE: FARE UN VIDEO AZIENDALE EFFICACE

È sotto gli occhi di tutti l’importanza crescente del video quale strumento di comunicazione privilegiata, non solo nel web e nei social media. Nell’epoca dell’abbondanza della comunicazione l’obiettivo delle aziende è sempre più quello di stupire il proprio target di riferimento che sia interno o esterno all’azienda. È per questo che nelle strategie di comunicazione studiate per i nostri clienti, il video diviene strumento privilegiato.

Quali caratteristiche deve avere un video per essere davvero efficace?

1. RICORDATI DI ME

Componente fondamentale è la memorabilità. Il video aziendale deve narrare l’universo proprio del brand, creando una storia che racconti il prodotto o il servizio che sia coinvolgente per il target al quale è rivolto, tanto da restare impresso nella loro mente. Un video memorabile è tale quando in esso tutte le componenti sono equilibrate e concertate in modo evocativo.

2. EMOZIONE DOPO EMOZIONE

Per essere memorabile un video deve emozionare. Le emozioni passano attraverso diversi elementi, dalle immagini allo storytelling. Un esempio efficace è quello di inserire la componente umana, il coinvolgimento del personale interno all’azienda conferisce al video un grande valore percepito di attenzione alle persone e al loro lavoro. Altro aspetto fondamentale è la musica, meglio se inedita, che accompagni ed enfatizzi il tono della comunicazione.

3. SIAMO CHI SIAMO

Chi è il pubblico del video? A quale target ci si vuole rivolgere? Avere bene in mente il destinatario del messaggio è alla base dell’ideazione e della produzione di un video. Le tipologie di video aziendali possono essere molteplici, dal convegno destinato ai dipendenti al video commerciale per la promozione di un prodotto o servizio, destinato quindi ad un target consumer, fino allo spot istituzionale per l’affermazione del brand rivolto agli stakeholder. Ad obiettivo di comunicazione differente corrisponde un messaggio differente destinato però ad un target specifico ma a comunicare è sempre la stessa azienda.

4. INDISPENSABILE

Nulla è più indispensabile di una buona regia nella creazione di un video. Dalla scelta degli attori alle immagini, ogni singola scena e inquadratura, dai movimenti all’intensità delle azioni, dall’ambientazione alla durata delle sequenze, deve essere studiata e realizzata in modo professionale perché possa dare vita ad una narrazione coerente, credibile e coinvolgente agli occhi del target cui il video è destinato. Un video privo di regia è come un’orchestra senza il suo direttore.

5. FOTOGRAFIA

Elemento chiave della produzione del video è la fotografia. È in questa fase, infatti, che si compiono tutte le scelte tecnico-espressive che influenzano in primis l’illuminazione. Tutta la sceneggiatura viene, attraverso la fotografia, viene interpretata. La qualità, la provenienza, l’intensità e la gradazione cromatica della luce, conferiscono al video una caratterizzazione ben precisa che, per un video aziendale, espliciterà l’identità del brand stesso. La fotografia in un video è il veicolo delle emozioni, che passeranno al pubblico attraverso la costruzione professionale di immagini in cui ogni elemento dovrà avere il giusto peso.

6. VALORE ASSOLUTO

Il valore dell’investimento economico non è cosa da poco. Non intendiamo parlare di budget esagerati ma non si può pensare di realizzare un video davvero efficace, senza una corretta valutazione economica. Un video aziendale passa, attraverso fasi differenti, dall’elaborazione del concept creativo fino alla stesura della sceneggiatura vera e propria, passando per tutti i momenti della produzione vera e propria in cui possono essere previste diverse figure professionali (regista, direttore della fotografia, attori, troupe). Segue la fase della post-produzione in cui possono entrare in gioco altri fattori come ad esempio la voce over, i diritti delle musiche, immagini o video aggiuntivi provenienti da banche dati multimediali o ancora effetti grafici particolari (motion graphic). Tutti questi elementi, insieme a figure professionali specifiche, fanno decisamente la differenza tra un video “home-made” e quello prodotto da un’agenzia che ne possa seguire tutti i processi, equilibrando al meglio opportunità e costi per offrire al cliente il miglior prodotto multimediale possibile.

Realizziamo da anni video aziendali emozionali, memorabili, professionali in grado di rispondere ai bisogni di comunicazione dei nostri clienti. Uno dei punti di forza della Net in Progress è proprio la sua rete di professionisti, questa, unita alla grande esperienza nella gestione dei clienti e alla passione per la comunicazione che ci contraddistingue, ci permette di elaborare strategie di comunicazione ad alto valore aggiunto.

Contattaci per una consulenza gratuita.